Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

02.10.2015 – PASSAPORTI A BAHIA BLANCA – NOVITÀ


BAHIA BLANCA aise – Da oggi, 1 ottobre, i connazionali residenti nella circoscrizione del Consolato generale di Bahia Blanca potranno pagare i costi di emissione dei passaporti solo tramite bonifico bancario (anticipato all’atto della richiesta). Si intende così eliminare il maneggio di denaro contante in Consolato.
“I benefici derivanti dall’adozione delle nuove modalità di pagamento sono evidenti e molteplici, per l’amministrazione e per l’utenza” ha affermato il Console Generale Marco Nobili presentando l’iniziativa. “Verrà così agevolata l’applicazione della normativa anticorruzione tramite la completa tracciabilità attraverso soggetti terzi delle somme di denaro provenienti dall’utenza e destinate a questo ufficio”.
Inoltre, “il recupero dei tempi fin qui destinati dal personale di questo ufficio alle incombenze di cui sopra consentirà di dedicare più tempo all’utenza, ricavando una maggiore produttività a fronte di costi minori e maggiori possibilità di controllo per l’amministrazione”.
Tra i vantaggi, Nobili annovera anche “la migliorata programmazione delle attività d’ufficio, la velocizzazione della riscossione degli incassi, l’ottenimento dell’esito operazioni pagamento in tempo reale e la possibilità di effettuare la relativa riconciliazione contabile in modo certo e automatico”. E ancora: “la riduzione dei costi e l’ottimizzazione dei tempi di sviluppo in sede delle nuove applicazioni online, la completa trasparenza delle operazioni contabili e dei servizi erogati da questo ufficio. Per l’utenza si otterrà uno snellimento delle operazioni in consolato, con recupero della produttività e quindi una migliore e maggiore erogazione di servizi, con maggiore sicurezza di uniformità tecnica delle prestazioni erogate”.
Con l’introduzione del nuovo sistema di pagamento, il Consolato ha ora completamente eliminato – salvo i casi eccezionali previsti dalla vigente normativa – il maneggio di denaro contante riscosso per l’erogazione di servizi consolari, ponendosi all’avanguardia in materia di innovazione digitale, informatica ed utilizzo di internet.
L’intera operazione del passaggio del sistema pagamenti per i costi di emissione dei passaporti da contante a bonifico bancario – assicura il Consolato generale – si è svolta in stretto raccordo con il Comites Bahia Blanca e con gli uffici onorari, in modo da poterne ricevere utili suggerimenti e contemporaneamente offrire all’utenza informazioni aggiornate.
Le novità sono comunicate ai connazionali con una campagna informativa avviata utilizzando tutti gli strumenti a disposizione del Consolato generale: sito internet istituzionale, siti internet d’informazione locale, Facebook, Twitter, interviste radio. Materiale informativo cartaceo, infine, è stato predisposto e viene distribuito presso la sede consolare e dagli uffici onorari. (aise)

http://www.aise.info/rete-diplomatica/passaporti-a-bahia-blanca-novit%C3%A0-per-i-pagamenti-/47292/157





passaporti