Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

INVESTIRE IN ITALIA E’ ANCORA PIU’ FACILE

invest_banner_galileo_new

E’ online il nuovo sito www.investinitaly.gov.it.

Il portale presenta in lingua inglese le principali opportunità d’investimento offerte dall’Italia, con utili schede di approfondimento su 13 settori strategici per l’economia

nazionale, sui principali adempimenti burocratici e sugli incentivi disponibili a livello nazionale.

Di immediata utilità e interesse è la sezione dedicata alle opportunità insediative, realizzata grazie ad un censimento condotto per la prima volta sul territorio con Regioni e

Province Autonome. Sono elencati oltre 250 siti industriali pubblici greenfield, brownfield e logistici immediatamente disponibili agli investitori, con elementi di dettaglio

circa la metratura, la distanza dalle principali infrastrutture e l’eventuale localizzazione in aree soggette a particolare incentivazione (es. Zona Economica Speciale).

Programma

Investor Visa for Italy

Come previsto dalla legge 11 dicembre 2016, n. 232, Investor Visa for Italy consente l’ingresso e la permanenza di lunga durata in Italia ai cittadini non comunitari a

fronte di un investimento nel nostro Paese.

Investor Visa for Italy si caratterizza per soglie d’investimento ridotte e per l’assenza di requisiti minimi di residenza, essendo sufficiente l’indicazione di un semplice indirizzo PEC.

Per la presentazione della domanda i candidati possono accedere al portale dedicato, curato dal Ministero per l’Impresa ed il Made in Italy e disponibile in lingua inglese al seguente indirizzo: https://investorvisa.mise.gov.it/index.php/en/.